TRA PASSATO E FUTURO LO SGUARDO DELL’ANDERSEN 2018

 In Comunicati Stampa

 

Sestri Levante è pronta ad ospitare i vincitori del Premio e gli eventi del Festival, dal 7 al 10 giugno.

Sono infiniti i modi con i quali le fiabe possono essere narrate, l’Andersen lo dimostra aprendo a nuove alleanze e forme espressive. Forte di un passato la cui storia pone da sempre le sue radici nella “città dei due mari”, si proietta con rinnovato entusiasmo verso il futuro.  Lo testimonia il successo di fiabe iscritte (oltre mille), in maggioranza italiane, ma anche da diversi paesi esteri, compresa una dalla Cina. Altrettanto significativa la crescita qualitativa, con elaborati di livello stilistico notevole.

51 edizioni di quello che nasce e resta il Premio Letterario Hans Christian Andersen, dedicato alle favole inedite e al suo Festival, che da 21 anni lo completa e lo arricchisce. Un calendario fitto di eventi a partire dal giorno dell’inaugurazione, giovedì 7 giugno, quando il gioioso e festante corteo dei bambini invaderà nuovamente le strade, certificando l’inizio ufficiale della manifestazione.

Molti gli ospiti attesi, annunciati oggi durante la conferenza stampa in Regione Liguria, presenti Daniele Biello, che ha portato i saluti dell’Assessore Ilaria Cavo, la Sindaca di Sestri Levante, Valentina Ghio, la Consigliera con delega alla Cultura, Elisa Bixio, Leonardo Pischedda (Artificio23), per la direzione artistica e tecnica del Festival ed Elisa Braccia, direttore della comunicazione.

Testimonial del Festival Dario Brunori, che si esibirà in Baia con il suo nuovo spettacolo, mentre la stella internazionale sarà rappresentata dal pianista Michael Nyman. L’attenzione dei più giovani sarà catalizzata da Marco Cellucci, idolo del web e della piattaforma Musical.ly. Tanti gli spettacoli che si alterneranno nei diversi luoghi della città: musica, teatro, giocolieri, ma anche laboratori e incontri di approfondimento. Tra gli appuntamenti più attesi: la prima tappa del tour “Dente e Guido Catalano Contemporaneamente insieme anche d’estate”, uno spettacolo inedito e originale con la regia di Lodo Guenzi de Lo Stato Sociale.

La sezione Realtà dal Mondo è dedicata quest’anno al dramma siriano e prevede testimonianze e laboratori a cura di Medici Senza Frontiere, con la partecipazione del medico Diego Manzoni e  Laura Silvia Battaglia, giornalista e inviata di guerra.

VisitDenmark rinnova per il secondo anno consecutivo la collaborazione con Premio&Festival Andersen, un sodalizio che rafforza il legame tra la manifestazione di Sestri Levante e il paese d’origine del celebre favolista. La partecipazione a Sestri è parte di un ampio progetto promosso dalla Fondazione HCA e volto a stimolare la conoscenza dell’autore e dei luoghi dove Andersen è nato, ha vissuto e che hanno ispirato i suoi racconti.

Una scenografia originale dell’HCA Festival di Odense condurrà grandi e piccoli visitatori dell’Andersen Festival letteralmente dentro la famosa fiaba di Pollicina portando a Sestri un pezzetto di Danimarca. I partecipanti potranno inoltre scoprire i luoghi di Andersen a Odense in Fionia, sua città natale, e trovare ispirazione per un viaggio sulle sue tracce.

 

Info : www.andersensestri.it

Scarica qui cartella stampa